giovedì 20 ottobre 2011

La collera riparatrice

Contro gli Indignados profanatori si innalzino gli Indignados cattolici!


Soltanto colui che si arrabbia senza motivo è colpevole; chi si incollerisce per un motivo giusto non incorre in nessuna colpa. Poiché, se mancasse la collera, non progredirebbe la conoscenza di Dio, i giudizi non avrebbero consistenza e i crimini non sarebbero repressi.

Ed ancor più: chi non si incollerisce quando lo esige la ragione, commette un peccato grave, poiché la pazienza non regolata dalla ragione propaga i vizi, favorisce le negligenze e porta al male, non soltanto i cattivi ma, soprattutto, i buoni.

San Giovanni Crisostomo - Hom. XI in Nath, 344-407




Roma, 15 Ottobre 2011
La statua della Madonna calpestata
con la scusa di protestare per i… problemi economici!

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento